L’articolo 26 del Testo Unico stabilisce l’obbligo di elaborare il cosiddetto DUVRI attraverso il quale individuare le misure da adottare per eliminare o, dove non risulti possibile, ridurre al minimo i rischi da interferenze ed i relativi costi della sicurezza.

Forniamo assistenza per la predisposizione di:

modulistica per la verifica della idoneità tecnico-professionale degli appaltatori

banca dati della documentazione di idoneità tecnico-professionale

documento unico di valutazione del rischio da interferenze (individuazione ed analisi di eventuali casi di interferenza per rischi presenti nell’ambiente di lavoro, eventualmente aggravati dall’attività svolta da una o più imprese appaltatrici, rischi principalmente causati dall’attività svolta da ciascuna impresa appaltatrice ed incidenti sulle altre attività, rischi generati dalla concomitanza o successione tra l’attività dell’impresa appaltatrice e le altre attività)